L'Orso Polare: diffusione e habitat - DamiDami.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'Orso Polare: diffusione e habitat

Ricerche > L'Orso Polare

Gli orsi polari si possono trovare in tutte le regioni polari dell'emisfero nord: Russia, Norvegia, Stati Uniti, Canada e Groenlandia. Pero' sii muovono costantemente, macinando centinaia di chilometri di distese ghiacciate alla ricerca di foche (la loro preda fondamentale) e sono considerati mammiferi marini. Essi passano più tempo sulle lastre di ghiaccio galleggianti e sulle banchise che circondano le terre artiche che sulla terraferma quindi la loro zona rimane comunque costante.

Il ghiaccio offre all'orso una base dalla quale cacciare la foca, e l'animale si muove da una lastra all'altra a seconda della stagione, poiché il ghiaccio avanza o si ritrae. Se durante il disgelo estivo manca il suo "passaggio" sul ghiaccio per raggiungere il Nord ricco di foche, può rimanere bloccato ed essere costretto ad affrontare tempi duri. Isolato perfettamente dal freddo, non ha bisogno di un rifugio permanente: spesso si limita a sdraiarsi per terra durante una tempesta per ridurre la superficie di esposizione alle intemperie; oppure si ripara dietro un cumulo di neve.

Torna ai contenuti | Torna al menu